Antonio Trimani

Installazione, Collezione privata, Milano 

Una “ferita video”, una proiezione che vibra di colore e sensazioni, sorta di crepa creata ad arte, come un dolore del muro, in un ragionamento che ci porta da Burri a Fontana. Il luogo si apre, si ferisce, e mostra l’epidermide dell’esposizione, forse la sua parte dolorante, sartriana accettazione del vivere, concreta esistenza del taglio e al contempo lirica trasposizione del sangue e dell’interiorità. Leggi testo Fabrizio Pizzuto

FERITA # 069 Courtesy Marcello Barba – Milano, Private collection